LEASING STRUMENTALE

In un contesto industriale competitivo e in continua evoluzione, Leasing Strumentale è la soluzione di Credemleasing che ti permette di acquistare beni strumentali funzionali all'attività d’impresa tra cui macchinari, impianti, macchine movimento e mezzi d’opera. 
Il nostro team di specialisti sarà al tuo fianco per tutta la durata contrattuale, mettendo a disposizione competenza, rapidità ed efficienza, attraverso un servizio di relazione davvero esclusivo.

 

Leasing Strumentale: vantaggi per il cliente

  •  
    Finanziamento del valore totale dei beni strumentali
  •  
    Personalizzazione del piano finanziario
  •  
    Vantaggiosa copertura assicurativa “All Risks” per la tutela dagli eventuali rischi legati ai danni e alla perdita del bene, con possibilità di ripartire senza interessi il premio in corrispondenza dei canoni di leasing
  •  
    Possibilità di “spesare” più velocemente il costo del bene: la deducibilità dei canoni di leasing è più rapida rispetto all’ammortamento ordinario consentito in caso di acquisto diretto del bene
  •  
    Possibilità di gestire operazioni con uno o più fornitori
  •  
    Completa assistenza già nella fase di acquisto del bene: dalla gestione ordine al fornitore, alla verifica documentazione e certificazioni richieste dalle normative vigenti
  •  
    Consulenza e assistenza nella presentazione delle domande per l’ottenimento di contributi agevolati
Descrizione prodotto<br>Leasing Strumentale

Descrizione prodotto
Leasing Strumentale

Tipologia: leasing strumentale

Importo minimo dell’operazione: 10.000 Euro

Durata del contratto: da un minimo di 24 mesi ad un massimo di 84 mesi

Canoni di leasing: mensili

Anticipo: nella misura massima del 30%

Riscatto finale: di norma pari al 1%

Tasso: fisso o indicizzato

Agevolazioni: Garanzia INNOVFIN, Fondo di garanzia per le PMI, Nuova Sabatini Beni Strumentali, Lombardia Misura B Artigiani

Business Stories

IL CHIOSTRO DI BRAMANTE

Vi raccontiamo la storia del Chiostro di Bramante, un museo privato nel centro storico di Roma. A parlarne è Natalia De Marco, Direttore Artistico del Chiostro. 

Grazie ad un leasing strumentale, Natalia  ha realizzato il suo progetto di rinnovamento degli spazi interni. 

Guarda la storia.


Novità: Credito imposta 2020

La legge di bilancio 2020 ha sostituito il cd."super e iper-ammortamento" con il cd. “credito d'imposta” 2020 per gli investimenti, anche in leasing finanziario, di beni strumentali all'attività di impresa (esclusi i mezzi di trasporto).
L'agevolazione prevede benefici ad intensità crescente in base alla tipologia degli investimenti: un credito d'imposta del 6% del costo di acquisizione sostenuto dal locatore per gli investimenti in beni che precedentemente godevano del super-ammortamento (beni materiali strumentali non appartenenti ad Industria 4.0); un credito d'imposta del 40% del costo per gli investimenti in beni che precedentemente godevano dell'iper-ammortamento (beni materiali strumentali appartenenti ad Industria 4.0) fino ad una quota investimenti di 2,5 milioni mentre è previsto un credito d'imposta del 20% del costo per la quota di investimenti eccedenti i 2,5 milioni e fino al limite massimo di 10 milioni.
Sono agevolati gli investimenti effettuati nel periodo d'imposta 2020, nonché per quelli eseguiti fino al 30 giugno 2021 a condizione che entro il 31 dicembre 2020 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura pari almeno al 20% del costo di acquisizione.

Restano assoggettati al beneficio del super e iper-ammortamento tutti gli investimenti effettuati entro il 31 dicembre 2019, ovvero consegnati entro il 30 giugno 2020 (in caso di super) ovvero entro il 31 dicembre 2020 (in caso di iper) a condizione che, in questi ultimi due casi, entro la data del 31 dicembre 2019 l'ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura pari almeno al 20%.


Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per tutte le condizioni indicate si rimanda ai fogli informativi disponibili presso le filiali Credem e Credemleasing o sul sito internet nelle apposite sezioni. La concessione del leasing è soggetto all’approvazione insindacabile di Credemleasing S.p.A.