Vuoi inoltrare formale reclamo?

Puoi inoltrare una lettera all'indirizzo di posta certificata gestionectr.credemleasing@pec.gruppocredem.it o puoi inviare una lettera (a mezzo raccomandata) a Credemleasing S.p.A., Via Mirabello n. 2,42122 Reggio Emilia.
Il reclamo verrà gestito dall'ufficio Relazioni Clientela presso la Capogruppo Credito Emiliano S.p.A.,  Via Emilia S. Pietro n. 4, 42121 Reggio Emilia; rec.credem@pec.gruppocredem.it oppure alla casella recweb@credem.it.
L’Ufficio Reclami evade la richiesta entro 30 giorni dalla data di ricezione del reclamo.

Se non sarai soddisfatto dell’esito, prima di ricorrere al Giudice puoi presentare un ricorso all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF).

Per sapere come rivolgersi all'ABF puoi consultare il sito www.arbitrobancariofinanziario.it, chiedere presso le Filiali della Banca d’Italia oppure consultare l’apposita Guida disponibile presso le Filiali del Credito Emiliano S.p.A. o di Credemleasing S.p.A. e pubblicata nel sito internet www.credemleasing.it e www.credem.it nella sezione dedicata alla Trasparenza.
Il ricorso all’Ufficio Reclami e all’ABF non ti priva del diritto di investire della controversia, in qualunque momento, l’autorità giudiziaria.